Centro trentino di riabilitazione cardiologica motoria e neuromotoria

Azienda con sistema di qualitá certificato
image
deenit
 

Riabilitazione motoria e neuromotoria

Piano di cura

Il programma riabilitativo, piuttosto impegnativo, prevede in media tre ore al giorno di trattamento, è stabilito da medici specialisti e condotto da un team polifunzionale di professionisti.

 

Il ciclo di riabilitazione inizia di regola il giorno successivo al ricovero dopo l’effettuazione di una visita fisiatrica ed internistica, dell’ECG e, se necessario, di esami radiologici e strumentali.

 

La durata del ricovero varia da tre settimane (per patologie ortopediche e reumatologiche) a due mesi (per patologie neurologiche).

Una palestra

I trattamenti principali riguardano la chinesiterapia individuale e di gruppo
• rieducazione neuromotoria con metodiche personalizzate sul quadro  motorio e psico-cognitivo del paziente
• terapia occupazionale
• massoterapia con le sue svariate tecniche
• terapie fisiche (termo, ultrasuoni, laser e tutte le forme di elettroterapia analgesica e di stimolazione
• magnetoterapia, mesoterapia, manipolazioni vertebrali manu medica
• valutazione e training dei disturbi del linguaggio e di quelli cognitivi.

 

A impreziosire la giornata riabilitativa c’è il settore di idrokinesiterapia in piscina, dove un assistente aiuta il paziente nella preparazione nello spogliatoio e un fisioterapista segue l’esercizio terapeutico in acqua: una delle terapie più proficue e apprezzate per i protesizzati di anca e ginocchio, nonché per tutte le altre patologie ortopediche.

realtà virtuale

Inoltre, il percorso riabilitatitvo è caratterizzato da una sofisticata e moderna tecnologia di “realtà virtuale”. Attraverso nuove apparecchiature, il paziente, guidato dal proprio fisioterapista, può autogestire quotidianamente i propri esercizi e, tramite un feedback rinforzato, guidare ed apprezzare i propri miglioramenti funzionali.

 

Per i pazienti con disabilità neuropsicologica è prevista, oltre a quanto sopra menzionato, un’attività di logopedia, psicologia e neuropsicologia con test standardizzati e sedute orientate secondo una prospettiva riabilitativa di tipo olistico.

 

Per tutti si aggiungono i colloqui individuali di sostegno e di gruppo per rilassamento con la psicologa, incontri con la dietista e la riunione settimanale collegiale di informazione sanitaria condotta dal Primario fisiatra e neurologo. Al termine del ricovero viene fornita una relazione (lettera di dimissioni) indirizzata al Medico curante, al Primario dell’ospedale di provenienza ed all’eventuale Fisiatra di fiducia, che descrive le condizioni del paziente, mostra i risultati ottenuti con l’attività, suggerisce i presidi terapeutici e propone gli eventuali controlli strumentali ed un programma domiciliare di allenamento personalizzato.

 

 

foto collezione (clicca sull’immagine per ingrandire)

 
P.Iva 00681710224 | capitale sociale, interamente versato, è di € 3.120.000. | cookie policy
© 2014 Casa di Cura Eremo